Clan Aburame



Il clan Aburame è il più misterioso dei clan del villaggio della foglia.
Non si conosce molto di questo clan, tranne che i componenti usano insetti per i combattimenti ninja.
Una cosa molto particolare del clan Aburame è che tutti i suoi membri indossano occhiali da sole per nascondere i loro occhi.
Gli insetti vivono all'interno del corpo dei membri del clan Aburame nutrendosi di chakra, risiedono appena sotto la pelle del loro ospitante e possono entrare e uscire attraverso i pori della pelle.
La relazione tra i ninja e gli insetti è favorevole a entrambi: l'ospitante garantisce un riparo agli insetti e gli permette di nutrirsi del suo chakra, e in cambio gli insetti aiutano il ninja durante il combattimento.
Gli insetti possono creare copie esatte del loro padrone per illudere l'avversario e se un insetto femmina viene lasciato su un obiettivo, gli insetti maschi riescono a rintracciarlo con l'olfatto.
Per questa ragione i membri del clan Aburame sono esperti nello spionaggio (in quanto in grado di comunicare con gli insetti).


 



Shino Aburame, appartenente al team Kurenai, é un tipo molto riservato e distaccato dagli altri. Infatti viene definito molte volte "maniaco degli insetti".
Shino Aburame nel corso del manga e dell'anime fa ricorso a diverse tecniche, sempre incentrate nell uso degli insetti, come la moltiplicazione del corpo (il corpo o Shadow Clone è costituito da insetti), il muro di insetti, e l'assalto di insetti, i quali assorbono il chakra dell'avversario rendendolo esausto, o addirittura uccidendolo.
Questo promettente ragazzo è molto bravo negli attacchi a distanza, e anche nel corpo a corpo, insomma sembra davvero imbattibile, anche per la singolare abilità degli insetti che egli possiede. Lo si vede infatti nell'anime e nel manga spesso con un'aura di superiorità e misteriosità.




Shibi Aburame è il padre di Shino. Durante l'invasione di Konoha usò i suoi insetti per portare il veleno della marionetta di Kankuro fuori dal corpo del figlio.
Non è chiaro a cosa serva la pianta che porta sulla schiena ma si pensa che serva per contenere più insetti.

Le tecniche del clan Aburame:

Kekkai Konchuu Bunshin no Jutsu (Tecnica della moltiplicazione distruttiva):

Questo jutsu permette di creare cloni di se stessi tramite insetti e di farli esplodere.

Kikai Bunshin no Jutsu (Tecnica della moltiplicazione degli insetti):
Una semplice molitplicazione superiore del corpo costituita da insetti.

Kikaichuu no Jutsu (Tecnica dell'ospite di insetti):
Si offre il proprio corpo come nido per una colonia di insetti. Tali insetti si nutrono del chakra del corpo ospite ma in cambio lo proteggono da eventuali aggressori e ne eseguono gli ordini.

Tecnica dell'assalto degli insetti:
Gli insetti assalgono l'avversario ricoprendone completamente il corpo, fino a sopprimerlo.

Tecnica del muro di insetti:
Gli insetti formano un muro in modo da proteggere l'utilizzatore della tecnica.