Kisame

Kisame Hoshigaki (干柿 鬼鮫 Hoshigaki Kisame?) è un personaggio della serie manga e anime Naruto; era un criminale ricercato di livello S del Villaggio della Nebbia. Assieme ad Itachi, è il primo membro di Alba a comparire nel manga. Kisame (鬼鮫) significademone squalo, mentre Hoshigaki (干柿) significa caco essiccato.

Egli solitamente agisce in coppia con Itachi Uchiha.[2] Kisame sembra essere, tra i membri di Alba, colui che riesce a comprendere maggiormente il carattere ed il comportamento del suo compagno Itachi, arrivando persino a preoccuparsi per la sua salute. Proviene dal Villaggio della Nebbia, e appartiene al gruppo dei Sette spadaccini della Nebbia com'era anche Zabuza Momochi, tuttavia quando parla con Kakashi della vittoria ottenuta contro Zabuza lo chiama il piccolo Zabuza il che fa pensare che la sua forza sia infinitamente superiore a quella del demone della nebbia, alla risposta di Kakashi ribatterà "allora siete una persona che vale la pena raschiare".

Prima di tradire il villaggio era soprannominato il fantasma del Villaggio della Nebbia, probabilmente in riferimento al suo aspetto anomalo, o al fatto che fosse capace di respirare sia in superfice che sott'acqua, e di conseguenza quasi inafferrabile come un fantasma. La sua arma è la spada Samehada "Pelle di squalo"; a differenza delle spade normali, la Samehada è ricoperta di scaglie che raschiano l'avversario, ed ha la capacità di assorbire il chakra.

 

Kisame Hoshigaki
Kisame Hoshigaki
Kisame Hoshigaki